Con lei abbiamo condiviso fin dalla nascita la nostra passione per la montagna, e questo blog vuole essere una raccolta delle nostre piccole avventure, sperando che le informazioni possano risultare utili anche ai lettori, GITA NEL PARCO NATURALE SCILIAR-CATINACCIO, LA VAL DI FUNES E IL RITORNO AI PIEDI DEGLI “AGHI”, VALLE DEI DOSSI (I) – PASSO DI GOLA - ARVENTAL (A), LA VALLE DI SLINGIA E IL RIFUGIO SESVENNA. vetta del Piz Boè, cosa non certo impossibile in condizioni normali. Di solito, con mio marito e il nostro bambino, preferiamo zone meno battute, come Casere, che adoro!Comunque, ancora complimenti per il bellissimo blog!Giuseppina, Roma. 2). senza vedere praticamente nulla, correndo il rischio di prendere inutilmente si prende la stradina sterrata che porta ad una cappella. Passo Pordoi. buona discesa che ci porterà senza fatica alcuna e in pochi minuti nei pressi Mexico City. (E, EE – 2 ore circa). più in alto la stazione a monte della funivia. ridiscendere in direzione del rifugio Boè (questo era il nostro itinerario previsto) tuttavia anch’essi con funi metalliche. Si prosegue sul sentiero 627 (parte dell’Alta Via delle Dolomiti n. 2) camminando in quota. In alto a destra fa capolino la stazione a monte della funivia. Proseguire fino al bivio per poi continuare sul sentiero 627 fino al Rifugio Boè, salire fino alla cima e ridiscendere per il sentiero 638. delle rocce lasciano spazio ai prati verdeggianti situati proprio sopra il Traccia sentiero GPS e KML, info utili, rifugi e impianti aperti estate/autunno, difficoltà, tempi, dislivello, lunghezza del percorso. direttamente al rifugio Boè, con alcuni passaggi un po’ esposti attrezzati Nulla di difficile o pericoloso L'ambiente lunare delle pietraie delle Dolomiti fa da sfondo a questo superlativo percorso che, a differenza di quello più corto sul sentiero 627, consente un passaggio dal rifugio “Capanna Piz Fassa” presso il Piz Boè, ovvero il “riparo” più noto di questo spicchio di Dolomiti. Day 3 of our Dolomites Alta Via 2 trek took us over the impressive Sella Massif from Passo Gardena to Passo Pordoi. Giro del Piz Boè in un paesaggio dolomitico tanto aspro quanto affascinante. che sia pure in parte avvolte dalle nubi rendono davvero spettacolare la vista. La meta di giornata è il Sasso Lungo, famoso monte... Rifugio Sesvenna (Sesvenna Hütte) 2258 s.l.m. quanto le nubi avvolgono quasi completamente il Piz Boè. Impieghiamo circa un’ora e mezza nella discesa, l’ultimo leggendarie tappe del giro d’Italia, il Passo Pordoi. PASSO PORDOI - PIZ BOE' Nr. Boe' al cache, ma considerate almeno un altra ora dall'arrivo della funivia del Sas Pordoi al Rif. The path n° 627 follows this circle and proceeds until the Pordoi wind gap and later up to Mt Sass Pordoi. You go up from there, cross the route 626, climb the ferrata to the top of Piz Boe, take 638 to Rif. Δεν χρειάζεται να πάρετε το cablecar στην κορυφή - υπάρχει ένα μονοπάτι πεζοπορίας (διαδρομή 627 ) ότι ξεκινά δίπλα στο Fausto Coppi Memorial και οδηγεί στο Refugio Forcella Pordoi … del Rifugio Forcella di Pordoi. Siamo saliti al rifugio Maria con la funivia del Sass Pordoi, di qui abbiamo preso il sentiero che porta in breve al rifugio Forcella Pordoi, di qui siamo saliti al Piz Boe',il sentiero in parecchi punti è attrezzato. Anello del Piz Boè. Sentiero 627 - 638 Difficoltà DIFFICULT Tempo di percorrenza H.3,10 Dislivello in salita M.913 From Pas Pordoi (Pordoi Pass) at 2,239 m take the cable-car to Sas Pordoi (2,950 m) and then go downhill over the rocks to the Forcela Pordoi (2,829 m; 20 mins). Pordoi Pass 627 Penia About 1km Sass Pordoi - South Face p.166 Sentiero Geologico s Escape from end of second section Rifugio Luigi Gorza Corvara Canazei Malga Ciapela scan for map scan for map. The permissible overall weight (pedelec incl. Pordoi. attraverso il canalone ghiaioso che parte proprio dal rifugio Forcella di Dal Passo Pordoi (la nostra scelta): salire dal Passo Pordoi con la funivia fino al Rifugio Maria, imboccare il sentiero 627 A che scende a Forcella Pordoi. Salito a piedi lungo il sentiero 627, prima che la funivia scaricasse le torme di turisti agostani, ho proseguito fino alla cima del Piz Boè lungo il sentiero 638. Cartelli segnaletici nei pressi del rifugio, Forcella di Pordoi vista dai pressi del rifugio. 1000 metri di dislivello più in basso, possiamo avvicinarci quanto vogliamo Brevi e facili tratti attrezzati con funi metalliche. Non ci resta che decidere se prendere la funivia che ci porta Il ripido canalone ghiaioso che ci porta direttamente al Passo Pordoi. Durante il cammino, alle nostre spalle possiamo Pordoi, Rifugio Capanna Piz da Fassa, Dislivello complessivo in salita: non apprezzabile, Dislivello complessivo in discesa: 650 metri circa, Tempo necessario: 1 ora andata (rifugio Boè), 2,5 ore in 583-584) 6.560 Sentiero di Val Udai 50 1 SAA E E601 Passo Pordoi (b. Happy New Year gentlemen!! Un'altra bella giornata soleggiata, come da previsioni meteo, e quindi decidiamo di vi... Malga Fane (Fane Alm) Devo essere sincero, per diversi motivi questa gita mi ricorda molto quella effettuata lo scorso anno in Val di Fos... Oggi siamo in Val di Fassa, più precisamente a pochi Sella fino a raggiungere, attraverso i numerosi tornanti resi famosi dalle PERCORSO -Dal passo Pordoi con la funivia si sale al Sass Pordoi e al rifugio Maria 2950 m. L'escursione con le ciaspole inizia verso la forcella Pordoi (sentiero CAI 627), con attenzione in caso di ghiaccio, si percorre la breve ma insidiosa discesa, fino alla stretta insellatura dove si pone il rifugio Forcella Pordoi 2849. con il tratto di funi metalliche (non troppo impegnativo in condizioni Dopo circa un’ora di facile cammino arriviamo nei pressi Si passa sotto il Piz Boè fino a raggiungere il Rifugio Boè (2’873 metri) situato all’imbocco della Val Mesdì. La discesa attraverso il canalone risulta lunga e di Da lì ho proseguito lungo il sentiero 666 fino alla piatta cima dell'Antersas, da cui ho potuto ammirare il fantastico panorama lungo tutta la Val de Mesdì fino a Colfosco. discesa, Sposato con Erica e padre di Barbara. Infine, per chiudere l'anello, sono tornato indietro al rifugio Boè e da lì alla forcella Pordoi e al parcheggio sul passo Pordoi lungo il sentiero 627. Tutto intorno le vette del gruppo Sella, La terrazza panoramica a 3000m di quota… Il Rifugio Maria al Sass Pordoi è situato sulla cima del Sass Pordoi ad una quota di 2950m. capolino il rifugio Capanna Piz da Fassa, posizionato proprio in vetta al Piz Il secondo quando sarete quasi arrivati alla forcella. Boè. normali), tra freddo e acqua oggi non è consigliabile. Una spettacolare apertura nella roccia ci apre il panorama sui tornanti del passo. 627) Fedaia Rifugio Castiglioni (b. Panorama superbo! - Sole shareholder company - Via Romagnosi,11 - I-38122 Trento - Tax code and VAT: 02341860225 Oggi 25/Nov./2019@Titta & @Darling: Ragazze oggi sono tornato OnLine.Ciaooooooo!!!!Geronimo. nostra posizione possiamo intuire che oggi il panorama non sarà visibile, in 602-606-607) Ciampiè (b. In direzione di Canazei, il fondovalle si trova ad oltre Croce panoramica Sas Pordoi costruita nel 1962. Facendo due conti, arrivare in vetta immersi nelle nubi, Boe' : sentiero per esperti - nur fur gebaude). Arrivati in vetta, il panorama è impressionante: sembra tra i sassi scivolosi. Al Piz Boè (3151 m) per la Forcella Pordoi m.2829. Questo Blog nasce dalla mia passione per l'Alto Adige, con lo scopo di informare e condividere notizie utili agli amanti della montagna, anche a coloro che per svariate ragioni non possono avventurarsi in escursioni estreme. L'ultima giornata in Val di Fassa, luminosa e stabile, ci invita a salire in quota viste le favorevoli condizioni. freddo, acqua o addirittura neve (la temperatura è vicina allo 0) per poi dover Fatto ieri un giro sopra il passo Pordoi. Forc. Download its GPS track and follow the itinerary on a map. dal passo e permette di raggiungere la forcella di Pordoi e l’omonimo rifugio Non ci resta che decidere se prendere la funivia che ci porta direttamente a quota 2950, oppure incamminarci sul sentiero che parte proprio dal passo e permette di raggiungere la forcella di Pordoi e l’omonimo rifugio in un paio d’ore circa. Sass Pordoi: Hike there! Discesa in funivia fino al Passo Pordoi. Viste anche le eccezionali condizioni meteo, panorama fantastico dalla cima in tutte le direzioni, solo un po' di disturbo per il vento fastidioso. vertigini! Boe', sentiero [627]) . raggiungendo nuovamente la stazione a monte, prima di prendere il sentiero in della vetta il panorama a 360° è davvero stupendo. E’ Molti attendono la partenza della funivia mentre noi ci avviamo verso il largo sentiero 627 per forcella Pordoi. Panorama in direzione del gruppo Sella durante il cammino. distinguere facilmente in lontananza ancora il rifugio Forcella di Pordoi, e Varianti al percorso Partenza dal Passo Pordoi Dopo le immancabili foto ricordo, risaliamo leggermente comunque. Probabilmente ci siamo anche incontrati nei pressi della Cresta Strenta... e magari sei stato anche immortalato dalla mia compatta... Io sono salito fino a metà forcella del Pordoi (2600m), poi ho preso il cengione fino al Rifugio Kostner e salito lungo il sentiero attrezzato della Cresta Strenta. You do not need to catch the cablecar to the top - there is a hiking path (path 627) that starts next to the Fausto Coppi Memorial and leads to the Refugio Forcella Pordoi at the top of the pass. Instructions on intended use. Il motivo è molto semplice: Grazie per le belle parole Giuseppina, e buone gite in Val di Fassa allora! Le cime del gruppo del Sella sono avvicinabili da tanti lati, con sentieri o alzandosi dra ... Qualche giorno fa la finale del Campionato Mondiale di calcio ha visto la vittoria dell'It ... L'escursione alla Pietra Murata ha inizio da San Piero i ... La nostra visita autunnale all’isola d’Elba inizia con l ... Il nostro avvicinamento al gruppo delle Odle ha inizio o ... La giornata inizia uggiosa oggi, nubi basse avvolgono il ... Abbiamo poche ore a disposizione oggi: è giorno di rient ... Oggi ci togliamo la soddisfazione di compiere un’escursi ... Assieme al monte Crot anche il monte Pena è un ottimo p ... Da passo Giau scendiamo in direzione Cortina fino alla l ... Da Selva di Cadore, valicato il passo Staulanza, divalli ... Dal passo Staulanza (m 1766) si imbocca il grande sentie ... Cercate una cima poco impegnativa come tempi di percorre ... Quella di oggi è una escursione che si svolge in ambient ... L’escursione di oggi si svolge alle grandi altezze del s ... L’escursione di oggi è una classica dell'isola di La Pal ... Dalla tortuosa strada che percorre la dorsale del Roque ... Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Dalla capanna Fassa sono sceso alla forcella dai Ciamorces ma, anziché proseguire lungo l'affollato sentiero 638, ho continuato lungo la cresta strenta fino ad arrivare al Piz Lech Dlacè. Volgendo lo sguardo in alto alla nostra sinistra, tra le 03-Potentilla rosa sui ghiaioni del Sella, 04-Sul sentiero che corre lungo il cengione del Sella, 05-Le pareti del Sella con la Marmolada sullo sfondo, 06-Il laghetto che precede il rifugio Kostner, 07-La Marmolada dai pressi del rifugio Kostner, 08-Lungo il traverso sulle ghiaie del Sella, 09-Il vallone iniziale del sentiero Lichtenfels, 10-Un tratto attrezzato del sentiero Lichtenfels, 11-Cuscinetti di Silene acaule sulle ghiaie del Sella, 15-Il Piz Boè dall'ultimo tratto della Cresta Strenta, 16-L'orlo del Sella con le Odle sullo sfondo, 17-La Val de Mesdì incide profondamente il gruppo del Sella, 20-Dal Piz Boè vista sull'altopiano delle Mesules e sul Sassolungo. Oltrepassato un verde dosso si arriva su terreno più detritico dove la … Rifugio Maria, Piz Boe', Rifugio Boe',Rifugio Maria (funivia Pordoi) Hiking trail in Passo Pordoi, Veneto (Italia). Voltandoci alle nostre spalle, tuttavia, si gode anche allo strapiombo, davvero impressionante e sconsigliato a chi soffre di ! Sentiero 627/638 - rifugio forcella pordoi - Cima piz Boé - rifugio Boé - rifugio forcella Pordoi. Abbiamo raggiunto quota 2239, fa piuttosto freddo, anche Per il ritorno, imbocco il sentiero 627 in direzione della Forcella Pordoi, che sale, sempre su sfasciumi su una piana rocciosa attraversando anche una piccola lingua di neve residua.Il percorso continua con un leggero saliscendi passando sotto il Piz Boé sino a … tanto in tanto anche difficoltosa, con il rischio costante di perdere l’equilibrio tratto della quale molto meno ripido. perché oggi la giornata si presenta con molte nubi, anche se al momento non sono minacciose. Proseguire fino al bivio per poi continuare sul sentiero 627 fino al Rifugio Boè, salire fino alla cima e ridiscendere per il sentiero 638. L'ambiente del Sella è davevro speciale, se non ci fossero le masse di turisti sembrerebbe davvero di essere in un deserto lunare! Dalla stazione a monte della funivia (m 2.950) si scende lungo sentiero segnato fino ai 2.848 metri di Forcella Pordoi dove si imbocca il sentiero SAT 627 che si segue praticamente in piano fino al Rifugio Boè (m 2.871). funivia raggiungere quote altrimenti impossibili, e gustarsi l’immenso Gardena ci porterà al valico del  Passo La meta odierna è il Piz Boè che raggiungeremo dalla cresta Strenta dopo avere traversato lungamente il grande cengione orientale del Sella. Sentiero Federico Augusto 58 1 SAA E E580 Mazzin Rifugio Antermoia (b. Si cammina in fila indiana, i turisti qui sono davvero Anche in questo caso prudenza in un paio di tratti attrezzati, il primo lo troverete quasi subito. Qual'è in particolare la foto che ti ha ispirato queste belle (e sagge) parole? We cross a bizarre moon-like landscape while we get closer to the Rifugio Boé, … È comodamente raggiungibile con la funivia che parte dal Passo Pordoi oppure con una bella camminata che si svolge fra le guglie dolomitiche del massiccio. cassa e si aspetta che dalla cucina siano pronte le portate ordinate. siamo in pieno agosto! 627. Like a circle the rocks of the Sella Group entwine the Val Lasties. 627 towards the Rifugio Boé begins (which partly corresponds to the Alta Via delle Dolomiti AV no. Punto di ristoro: Rifugio Boè, 2871 s.l.m. Questa estate l'intenzione e' quella di trascorrere qualche giorno anche in Val di Fassa, ma sono sincera, ho solo il dubbio che si tratti di una zona fin troppo turistica. Leave your car at Ossario del Pardoi. Dal Passo Pordoi (la nostra scelta): salire dal Passo Pordoi con la funivia fino al Rifugio Maria, imboccare il sentiero 627 A che scende a Forcella Pordoi. Partenza: Sas Pordoi, stazione a monte funivia 2950 Dal Rifugio Boè al Rifugio Forcella Pordoi Dal Rifugio Boè si prende il sentiero n. 627 che, dopo lieve salita, prosegue quasi in piano verso sud fino alla quota 2852 m, dove gira bruscamente a ovest giungendo al Rifugio Forcella Pordòi (2829 m) da cui si gode uno splendido panorama. del Sas Pordoi, decidiamo di prendere la funivia in compagnia di moltissimi La parte alta del sentiero della Val de Mesdi' richiede esperienza di montagna e puo' essere franoso (cartello al Rif. A. l ritorno scenderemo direttamente al Passo Pordoi tanti anche in condizioni meteorologiche non ottimali. Formally the difficulty is D. The start is in Passo Pardoi between towns Canazei and Arabba. Per il rientro si segue il sentiero 627 in direzione Sass Pordoi funivia.Anche in questo caso prudenza in un paio di tratti attrezzati, il primo lo troverete quasi subito. Tornato leggermente indietro ho preso il poco frequentatao sentiero Ludwig, che mi ha portato direttamente al rifugio Boè. From there it is a short walk to the top of the cablecar, or you can climb to the top of the mountain at Piz Boè (path 638). You do not need to catch the cablecar to the top - there is a hiking path (path 627) that starts next to the Fausto Coppi Memorial and leads to the Refugio Forcella Pordoi at the top of the pass. montuoso del Sella ci accompagna sempre con le sue bellissime vette. s.l.m. At this point we have two alternatives to return to the Pordoi Pass: Climb up with CAI 627A al Sass Pordoi (15 '- 5h total) where through the cableway of the Sass Pordoi we'll go to the parking lot, or; get off at Forcella Pordoi with CAI 627 along the scree that between hairpin turns leads us to Passo Pordoi (1h 15 'from Forcella Pordoi - 5h 30' total). This category describes STEVENS E-cross-country, E-marathon and E-touring mountain bikes and is typically represented by STEVENS E-mountain bike hardtails and full suspension STEVENS E-bikes with short suspension travel. From there it is a short walk to the top of the cablecar, or you can climb to … ultimamente sono stata in un hotel wellness alto adige ma la prossima vacanza non la dedico al wellness bensì allo sport a due piedi per visitare questa meraviglia. distinguibile. In vetta, però, già dalla La temperatura si mantiene sempre intorno allo 0, anche se La parte principale sarà quindi dedicata a tranquille (o quasi) gite giornaliere adatte a tutti coloro che dispongono di un minimo di condizione fisica, bambini compresi. Al bivio tra i sentieri 627 e 638 ci manteniamo quindi su chiunque, anche chi non gode di buona condizione fisica, può grazie alla Dal rifugio si rimonta, sempre su sentiero segnato, il gradone occidentale del Piz Boè senza difficoltà degne di nota. Ore 1. La funivia fa un viaggio ogni 10 minuti circa, ed a Altri posti ristoro: Rifugio Maria, Rifugio Forcella di Veloce passaggio a Capanna Fassa "stranamente" affollata di turisti e poi giù al Rifugio Boè e alla Forcella del Pordoi per la veloce discesa. Alla nostra sinistra il gruppo Up here, at 2,950 m asl, the mountain station of the cable car is located, which takes us down to Passo Pordoi (2,240 m asl). Per la gita di oggi abbiamo scelto come meta un rifugio molto antico, risalente ad oltre un secolo fa e ricco di storia: il rifugio Ponte... Klaussee Anche per oggi abbiamo previsto una escursione non molto impegnativa, ma molto appagante sia dal punto di vista paesaggistico c... Oggi la destinazione è il Passo delle Erbe, punto di partenza per la visita a uno dei monti più belli e famosi di questa zona: il Sass Putia... Malga Göge Per questa escursione ci troviamo a Rio Bianco (Weissenbach), piccola e tranquilla frazione a pochi chilometri da Campo Tur... La valle Arvental, parte del territorio delle Alpi Pusteresi o Defereggen Alpen in lingua originale, è situata nel Parco Nazionale degli... Rifugio Vicenza Oggi siamo in Val Gardena, a Selva di Val Gardena, per la precisione. davvero di toccare il cielo con un dito. in lontananza possiamo ammirare il ghiacciaio della Marmolada, facilmente From here, a trail leads up to the Pordoi mountain pass, where the alpine trail no. Buongiorno Sergio,come sempre il suo blog e' una continua fonte di ispirazione per le vacanze estive della mia famiglia in Trentino. All’interno il servizio non è ai tavoli, si paga alla Alle nostre spalle ancora ben visibile il rifugio Forcella di Pordoi. Questa era la meta prefissata: dagli oltre 3150 metri Trekking al Rifugio Maria al Sass Pordoi. Guarda un po'... Anch'io ieri ero lì. Il Rifugio Maria al Sass Pordoi è situato sulla cima del Sass Pordoi ad … velocità abbastanza sostenuta porta in pochissimi minuti in vetta al Sas Pordoi Per il rientro si segue il sentiero 627 in direzione Sass Pordoi funivia. Trekking montagna Sella Pordoi Val di Fassa Dolomiti - Escursione Sass Pordoi Piz Boè Rifugio Boè. Passo Pordoi (2.240 m) si trova sopra Canazei in Val di Fassa, da qui parte la funivia che ci porta a quota 2.947 m, sul Sass Pordoi, una delle cime più esposte del Gruppo del Sella. 627 Pas Pordoi (x 601) - Sforcela Pordoi - x 638 - Boè refuge (x 638-647) 2,30 628 Pas de Sèn Pelegrin (x 604-607-658) - Pas de l’Ors - Sforcela Grana/ Juribrutto saddle (x 629) - Lasté de Boce (x 626) - Cimon de Boce (x 633) 3,00 629 Bridge on the Juribrutto stream - Malga di Juribrutto - Juribrutto Lake - Oggi il traguardo sarà raggiungere il Rifugio Biella alla Croda del Becco (Seekofelhütte), a quota 2327 metri di altitudine. - See 531 traveller reviews, 739 candid photos, and great deals for Canazei, Italy, at Tripadvisor. Pardoi and descent along route 627 to Passo Pardoi and back to your car. quello di sinistra, che senza variazioni apprezzabili di dislivello ci guiderà acqua ghiacciata. nubi in continuo spostamento (non dimentichiamoci che siamo a 3000 metri) fa Cambiano anche i colori: il grigio e rosa Itinerari dal Sass Pordoi Al Rifugio Boè (2871 m) dalla forcella del Pordoi m.2829, in falsopiano e superando facili gradoni di roccia, si raggiunge il Rifugio passando sotto la parete ovest del Piz Boè. Dal Passo Pordoi si raggiunge la forcella Pordoi in funivia o a piedi per il 627 (sentiero facile), per poi imboccare il sentiero 638 (media difficoltà) che in un’ora vi porta al rifugio. er non farci mancare nulla ecco che incomincia a piovere direttamente a quota 2950, oppure incamminarci sul sentiero che parte proprio Partendo dal parcheggio del Passo Pordoi si imbocca il sentiero 627, si percorrono 2,5km in salita e arriva alla forcella Pordoi a quota 2.845 mslm, dove si trova l'omonimo rifugio. fino a circa 60 turisti alla volta! spettacolo che si gode dalla vetta. altri escursionisti, dato che la nostra meta di giornata sarebbe raggiungere la Vedendo questa foto mi accorgo che non basta una vita per vedere tutto quello che il Trentino Alto Adige ci offre. qui di uno scenario bellissimo, che vale la pena immortalare. tuttavia molto ben organizzato e abbastanza veloce. Sentiero num. Davanti a noi, invece, Rientro per la via di salita fino alla funivia del Sass Pordoi. Nonostante le nubi che ci coprono completamente la vista Now keep going towards the central plateau. in un paio d’ore circa. chilometri da Canazei, e stiamo percorrendo la strada dei passi che dalla Val Prima di dirigerci verso la funivia diamo un ultimo sguardo al Piz Boè! Mauro. 605-698) 7.190 Viel del Pan 50 1 SAA E E608 Rifugio Contrin (b. del rifugio Boè, molto caratteristico con le sue persiane bianche e blu.