Negli esemplari vecchi la corteccia tende a fessurarsi diventando rugosa. Il cancro colorato del platano è stato per la prima volta segnalato negli Stati Uniti (New Jersey) nel 1924 mentre in Italia la malattia è comparsa alla fine della seconda guerra mondiale, introdotta molto probabilmente con materiale proveniente dagli Stati Uniti. A leggere la relazione dell’agronomo si capiscono molte cose. Altri platani del parco sono circoscritti da staggionate. ... che la presente comunicazione è relativa alle misure di contenimento del cancro colorato del platano e, in caso di interventi su piante sottoposte a tutele o vincoli speciali (es. ... colonizzare anche l’apparato radicale. Foglia, frutti e corteccia di Platano orientale Caratteristiche generali . Sono alberi che raggiungono dimensioni monumentali utilizzati nelle alberature dei viali, in parchi e giardini di notevoli dimensioni; l'apparato radicale resiste anche in condizioni di scarsa presenza di ossigeno e per questa caratteristica viene impiegato anche in ambiente urbano. CANCRO COLORATO DEL PLATANO. alla produzione di compensati, mobili non pregiati, imballaggi, fiammiferi, cellulosa. color rosa). Comunicazione d'intervento su platani: Il cancro colorato, causato dal fungo Ceratocystis platani, rappresenta ad oggi la principale causa di deperimento e morte dei platani in Toscana, con conseguenti possibili rischi per l'incolumità pubblica dovuta all'eventualità di cedimento degli esemplari affetti dal patogeno. Il platano predilige terreni umidi e freschi, fertili, e l’esposizione in pieno sole. Legno di colore chiaro e leggero, tenero; è destinato. In quanto vi è una correlazione fra altezza e diffusione del sistema radicale di un albero; quindi una regola molto approssimativa è di consentire alla radice una diffusione pari all'altezza dell'albero a maturità- ad esempio, a un albero che raggiunge i 10 metri di altezza bisogna lasciare lo spazio di un raggio di 10 metri. E' un albero dal portamento maestoso, alto fino a 30-35 m con tronco cilindrico e diritto, coperto da una corteccia quasi liscia in gioventù, tendente a sfogliarsi a placche sottili, formando così un caratteristico colore grigio verde. L’apparato radicale è possente. FAMIGLIA: Platanaceae. La ridotta dimensione dell'aiuola e la pavimentazione che circonda la pianta possono dar luogo ad effetti negativi sull'apparato radicale, quale una mancata ossigenazione e scarso apporto idrico, almeno di un parte dell'apparato. Dimensione e portamento Il tronco è molto rastremato e con diametri notevoli, però non raggiunge le altezze del platano ibrido. Leggendo "Il giro del mondo in 80 alberi" di J. Drori ho riscoperto e rivalutato questa pianta, che per certi aspetti potrei anche eleggere a mio "albero totemico": foglie simili a quelle del mio adorato acero (simbolo del Canada), emblema della Londra del XIX secolo, discendente dall'incrocio tra il platano americano ORGANIZZAZIONE DELLA RADICE La radice può essere suddivisa approssimativamente in due zone (fig 1): l'apice e il corpo Figura 1: organizzazione della radice A sinistra: piantina con radichetta e radici laterali. c cuffia, a apice, p capillizio, cr corpo, rl radice La scelta degli alberi da giardino è una delle più difficili da compiere nel momento in cui si voglia adibire un giardino casalingo. Intorno alla base del platano è stata tracciata una griglia di 14 x 20 mt. Habitat: originario del Nord America e introdotto in Europa, cresce bene sui terreni argillosi, meglio se umidi. 29 febbraio 2012. In questo periodo dell'anno i ristagni idrici favoriscono marciumi radicali che mettono a rischio la sopravvivenza e la stabilità di numerose essenze arboree. Analisi dell’ apparato radicale di Platano spp. Acquisendo i … Grazie allo sviluppo delle radici viene impiegata anche per il consolidamento di rive e … Nome scientifico: Platanus orientalis Nome comune: Platano orientale Famiglia: Platanaceae Portamento: albero robusto e maestoso alto fino a 30 metri, chioma ampia, robusta, globosa e ovata; fusto dritto e di notevoli dimensioni diametriche, con grosse e robuste branche, spesso contorte. Platano. Armillaria mellea, Rosellinia necatrix e Phytophtora. Un ampio apparato radicale emerso da cui nascono due grossi tronchi gemelli che salgono a “V”. A 130 cm di altezza, poco al di sotto del punto di scissione, ho misurato 10 m e 10 cm di circonferenza! Il decreto di lotta obbligatoria al cancro colorato stabilisce che occorre comunicare preventivamente al Servizio Fitosanitario ogni intervento (potature, abbattimenti e lavori che coinvolgono l'apparato radicale) su platano; Normativa. Il platano orientale è specie eliofila, predilige terreni freschi, fertili di origine alluvionale. In questa sequenza si valutano i risultati di una analisi effettuata tramite l’utilizzo del georadar e del resistivimetro. tramite utilizzo incrociato di georadar e georesistivimetro. Tronco e corteccia La corteccia è grigia, rossastro-marrone e crema, si fessura in lamine che rimangono attaccate alla pianta da un solo lato. La pianta non mostrava esternamente alcun segno di malessere, avendo appena rimesso le foglie con la nuova stagione vegetativa. Radici e sistema radicale degli alberi: strutture e sviluppo Claire Atger 1. Platano ancora vitale il danno è visibile anche nella sezione del tronco, la colorazione chiara o rossastra indica legno sano. Il platano è il più facile da coltivare tra i grandi alberi da ombra ed è forse il mi- ... Radici: l’apparato radicale è molto sviluppato con radici superficiali espanse e profondi fittoni. Per questo motivo, la normativa italiana prescrive l’estirpazione della ceppaia dopo il taglio del soggetto infetto. Questo no. La pianta sarà sostituita. platani. Title: Microsoft Word - SCHEDA IDENTIFICAZIONE BAGOLARO O SPACCASASSI GENERALE.docx Created Date: 10/25/2014 7:07:27 PM Gli schemi dell’apparato radicale sono visti in pianta, rappresentando la corona delle radici strutturali (principali), mentre il cerchio centrale è il tronco. Il termine banana indica la falsa bacca della pianta del banano, originario dei paesi con clima tropicale nel Sud-Est Asiatico (Malesia, Indonesia e Filippine). Caduta Platano in viale della Repubblica Alessandria: Nella mattinata odierna un platano di grandi dimensioni è caduto, sradicandosi, nella zona dei giardini pubblici in viale della Repubblica, in prossimità dell’area di parcheggio dei taxi. l’anastomosi radicale può rinforzare l’apparato radicale e migliorare l ... Ceratocystis platani, può infatti diffondersi da un platano all’altro attraverso le anastomosi radicali (Montecchio L., 2016). MODENA – Lunedì 22 giugno, in via Cucchiari, nei pressi della Stazione piccola, si svolgerà un intervento di rimozione di un platano risultato a rischio di caduta a causa dell’apparato radicale divenuto instabile. Apparato radicale superficiale. … L’apparato radicale delle piante arboree ha molti aspetti poco conosciuti, che sono ancora oggetto di studio. AREA D’ORIGINE: Europa (ibridazione) CARATTERISTICHE BOTANICHE. Così come le capitozzature eseguite hanno causato danni alla ramificazione del platano. Platanus spp. Ceratocystis platani è un fungo vascolare che ha come piante ospiti esclusivamente esemplari appartenenti al genere Platanus (P. orientalis, P. occidentalis, P. acerifolia).. Il patogeno, originario dell’America del Nord, si è diffuso in Europa e nel 1954 si sono riscontrati i primi sintomi anche in Italia a Caserta. Cancro colorato del platano (Ceratocystis fimbriata platani) La lotta al cancro colorato del platano è obbligatoria su tutto il territorio nazionale ed è regolamentata dal D.M. ALBERATURE STRADALI: PLATANO E TIGLIO • severe limitazioni allo sviluppo dell'apparato radicale (cordoli e pavimentazioni, utenze sotterranee, inerti interrati di varia natura) • condizioni ambientali inospitali per le radici (condizioni anossiche del suolo, difficoltà di approvvigionamento idrico) Utilizzo principale. La malattia, ormai ubiquitaria nel nostro Paese, è causata dal fungo Ceratocystis fimbriata f.sp. Appare nel prato, in direzione sud-ovest, è liberamente accessibile. Platanus orientalis L.. Platano orientale Platanus orientalis Foto F. Mondello. NOME COMUNE: Platano comune, Platano ibrido. L’ apparato radicale è esteso ma rimane sempre superficiale, e tollera a lungo la sommersione. Comunicare l'effettuazione di interventi sul platano . esecuzione di lavori che coinvolgono l'apparato radicale di n. _____ platani/o posti/o in. Platano orientale Il platano orientale è un albero alto fino a una quarantina di metri, dal tronco grosso e dalla chioma fitta, molto ombrosa, comune in un’area che va dalla regione mediterranea orientale sino ad Est dell'Himalaya e che non pochi studiosi ritengono indigeno anche in Sicilia, Calabria e Cilento, dove cresce spontaneamente in formazioni boschive umide lungo i corsi d'acqua. Da qui si può diffondere dalle piante infette a quelle sane per anastomosi radicale. Il cancro colorato è una malattia che si sviluppa a carico degli organi legnosi dei platani per azione del fungo ascomicete Ceratocystis platani.La lotta obbligatoria al cancro colorato viene realizzata in applicazione del DM 29 febbraio 2012 (modifica del precedente DM 17 aprile 1998). Determinazione n. 20430 del 8 novembre 2019 (959.69 KB) Ad esempio che precedenti scavi per la posa di condutture e infrastrutture a rete hanno limitato l’apparato radicale su un lato del grande albero. Ha accrescimento molto rapido ed è poco longevo; le. Curiosità. Caso del Platano con anastomosi di radici strutturali orizzontali di generazioni successive in un'unica base al piede dell'albero. Plasticità e adattabilità . La risorsa assicurata oggi dalla disponibilità di microrganismi utili aggiunge possibilità di successo alle normali strategie di prevenzione agronomica Il platano è anche caratterizzato da un accrescimento molto rapido negli ambienti che gli sono congeniali. In Italia. Platano (in piedi) Bagolaro (in piedi ma “scosso”) Bagolaro (caduto) Cedimenti strutturali dopo un temporale; Ferrara, 2016 Platano (Massart) Bagolaro (Troll) strada fosso strada fosso L’evoluzione morfofisiologica dell’apparato radicale e la specie Non è facile coltivare un platano in giardino, perché occorre uno spazio veramente importante: inoltre, a causa dell’apparato radicale molto potente, non va assolutamente piantato vicino a case, mura o tubazioni (distanza minima almeno sei metri). L’apparato radicale è spesso poco considerato, probabilmente perché è la parte meno appariscente delle piante e resta nascosto alla vista. Infatti, esso necessità di uno spazio piuttosto ampio per poter sviluppare al meglio il proprio apparato radicale. 5. COSâ€™È E COSA COLPISCE. L'apparato radicale dei liquidambar tende ad allargarsi molto e a scendere molto in profondità, è consigliabile tenerne conto quando lo si mette a dimora. Viene principalmente utilizzato come pianta per alberature stradali essendo molto resistente e possedendo un grande apparato radicale fittonante in grado di sorreggere in modo stabile l’intera pianta.