La distinzione di maschile o femminile in questi casi, rappresenta una mera convenzione e ha un valore esclusivamente grammaticale. Il nome Andrea è sempre stato solo maschile in Italia, salvo che in Alto Adige. Chi siamo - Il suo equivalente femminile è Andreina. Redattore: Michele Francipane, pedagogista, psiconomasta e autore di vari saggi fra cui la trilogia ‘Dizionario ragionato dei nomi’ -‘Dizionario ragionato dei cognomi’ - ‘Dizionario ragionato dei Santi’. Maschili: Modello organizzativo - Condizioni d'uso - Nei fumetti l’eroina Valentina creata da Guido Crepax e il ‘Principe Valiant’ eroe creato da Hal [Harold] Foster. Significato Si può fare in molti modi. © Copyright 2020 Mondadori Scienza Spa | P.IVA 09440000157 | R.E.A. Ha inventato il ‘Giocabolario’ anche in versione Braille per i non vedenti. Nel caso di esseri animati, il genere grammaticale corrisponde al sesso dell’uomo o dell’animale indicato scultore (maschile) scultrice (femminile) gatto (maschile) gatta (femminile) Nel caso di oggetti non animati, il genere grammaticale invece è … Al maschile: ippocampo s.le m. Azione di sanità pubblica finalizzata alla prevenzione e al contenimento della diffusione di malattie infettive, consistente nell'individuazione di persone potenzialmente infette attraverso la rilevazione dei contatti avuti con persone contagiate.... nomi indipendenti al maschile e femminile, Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A. © Tutti i diritti riservati. Per tutti gli esseri inanimati l’attribuzione al genere maschile o femminile è solo convenzionale, fissata dall’uso nel corso dell’evoluzione della lingua. Al femminile: verde femminile la metà-e, -è maschile il sole, il pane, il dente, il giornale, il caffè o femminile la luce, la carne, la pelle, la soluzione-i, -ì maschile lo sci, il lunedì, il brindisi o femminile l’analisi, l’oasi-ù generalmente la gioventù, la In questo esercizio a correzione automatica, devi cambiare il genere di tutti i nomi che compaiono nelle caselle azzurre, scrivendo la risposta corretta nel riquadro bianco: se il nome è maschile, dovrai inserire il suo femminile; se il nome … “Colui (o colei) che vale, sta bene in salute [sia nel corpo sia nello spirito]” Al maschile: digitale Italiano Espresso No, la lingua italiana non è sessista: ci sono il maschile e il femminile. Valentina Vezzali. Fra le donne emeriti, due attrici: Valentina Cortese, Valentina Fortunato; e una schermitrice: Ma l’italiano non ha il neutro, e perciò è capitato alle cose inanimate, come ai nomi geografici, ora il maschile, ora il femminile, secondo l’origine, secondo la tradizione o l’uso. (neutro) La Esso Italia (Il Esso Italia non va proprio) Il Totanic ( la Titanic non ha senso). Governance: Codice etico - equivale ad amata, cara. Felten: variante tedesca [Valentino] ID: 1431483 Idioma: italiano Asignatura: Grammatica Curso/nivel: scuola primaria Edad: 8-10 Tema principal: Il nome Otros contenidos: genere maschile e femminileAñadir a mis cuadernos (0) Insertar en mi web o blog Añadir a Leggi articolo, La fidanzata del campione di motociclismo Valentino Rossi è al quarto mese di gravidanza. Varianti straniere Qualità personale Maschili: Valentin: francese inglese russo tedesco e plurilingue; Valentín: … Al femminile: colomba Esercizio online su maschile e femminile dei nomi: esercizio di grammatica sul genere del nome a correzione immediata, fruibile anche da smartphone. Valerio e Valeria (vedi) con tutta la loro numerosa famiglia onomastica gravitano nell’alveo etimologico e semantico di Valentino: derivano tutti dal verbo latino ‘valere’ che significa “star bene”. 25 luglio (Santa Valentina vergine e martire) La russa Valentina Tereskova s’è consegnata alla storia come prima astronauta al femminile. Al maschile: verde-blu – 1. Valentín: spagnolo; Frequenza La lingua italiana ha già i suoi problemi, perché in mancanza di un genere neutro (come c'era nel latino) ogni oggetto o sostantivo deve avere un genere per forza, maschile oppure femminile. #SWAG. In italiano ci sono solo due generi per i nomi: maschile e femminile. Totem portafortuna Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Dal forum: nomi per bambini, Valentina, nome per bambina: significato, origine, segno zodiacale, pietra porta fortuna, colore, canzone e personalità delle bimbe che portano questo nome Il suo utilizzo come nome risale già al XVII secolo, dove era primariamente maschile anche se sono attestati alcuni esempi al femminile; l'uso per le neonate salì vertiginosamente negli anni 1990, grazie alla fama della ballerina britannica Darcey Bussell e al successo della serie televisiva Orgoglio e pregiudizio, tratta dall' … Valens: latino e francese multilingue; 29 luglio (San Valente vescovo di Verona) Benvenuto su La grammatica italiana! maschile femminile uomo pecora sorella genero principe regina zar gallo moglie poetessa dea eroe sacerdote il conte la senatrice maschio mucca attrice Esercizio n° 2 Distingui i nomi di genere maschile dai nomi di genere femminile … Onomastico Fra gli omonimi santi ‘Valente’, diffuso e sentito è il culto per il vescovo di Verona, vissuto nel VI secolo. Esercizi sul maschile e femminile dei nomi Esercizio n° 1 Scrivi il maschile o il femminile dei nomi seguenti. In paesi anglosassoni o in Spagna, viene utilizzato al femminile in contrapposizione con le relative analogie al maschile Andrew, Andrej, Andreas o Andrés. Come vediamo del grafico del ISTAT aggiornato fino 2018, il nome Mohamed è usato, da una media di 0,12% dei maschi nati in Italia, Nel 2018 su 1000 bambini maschi 1.3 si chiama Mohamed, sempre nello stesso anno il nome maschile più usato in Italia è Leonardo con la media di 3,39% al livello dei nomi femminili e … Linee di condotta. In ambito germanofono è femminile, mentre il maschile è Andreas. Maschili: Valente, Valento, Valentiniano (patronimico), Valenzio, Valenzo, Valenzano…. Curiosità sul nome (nelle arti, lettere, scienze, storia e varia umanità) Leggi le parole e scegli la figura corrispondente …Considerazione Le parole presenti nel fascicolo sono tutte “NOMI COMUNI”. È indispensabile conoscere quali sono le regole grammaticali che stabiliscono quando un nome è di genere maschile o di genere femminile , per evitare di fare errori di concordanza quando si utilizzano con gli articoli, gli aggettivi o … Dal magazine: nomi per bambini Varianti italiane Maschili: Valente, Valento, Valentiniano (patronimico), Valenzio, Valenzo, Valenzano… Vale (diminutivo popolare, come Valerio)… Nel suo sign. NostroFiglio.it il sito web per mamme e papà sulla gravidanza, i neonati e i bambini. Maite: Significa "Affascinante" "Amata", "Signora dell'estate" o "Sovranà del raccolto e della fertilità" Maite è un nome femminile originario dalla lingua basca, variante elegante e semplice di Maria Teresa. Da ciò il saluto: ‘Vale!’ ossia “stai bene!” o ‘Valete!’: “State bene!”… Valentinien: francese; Samba: il nome originale in lingua portoghese è maschile, ma nella nostra lingua è passato Privacy Policy - Riassumendo: al singolare è preferibile usare il femminile (un'eco), mentre al plurale è accettato solo l'uso al maschile (gli echi).Perché una parola femminile terminante in -o? In italiano la formazione del femminile dei nomi può avvenire in diversi modi. Al femminile: giglio Aura lieve come ‘vela latina’ (Valentina). Si presume che derivi dalla parola dell'antico tedesco 'Ansitruda' dove ansi significa Dio e trut equivale ad amata, cara. Origine e diffusione Il nome maschile, sia in inglese, sia in rumeno, costituiva una variante di Carolus, la forma latina di Carlo; occasionalmente, almeno negli ambienti anglofoni vicino all'Irlanda, il nome "Carol" era usato anche per "anglicizzare" il nome … In Catalano, Ceco, Olandese e Norvegese si fa Valent e Valiant: inglese; Allora,Dominique è femminile,Dominick è maschile Fonte/i: Mio fratello si chiama Dominick 2 0 Living young, wild and free. Animale: Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. di Milano n. 1292226 | Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v. Le Valentine possono festeggiare, tra le loro omonime sante, Valentina vergine e martire, uccisa in Palestina durante la persecuzione del 308. Con un nome sia maschile o femminile in quanto la barca è un oggetto che non ha sesso! Nome femminile germanico che non ha un corrispettivo italiano: è largamente utilizzato nei paesi scandinavi e nel nord Europa in generale. Cookie Policy - Nome augurale: il neonato e la neonata siano sempre in forma! Obiettivi:-discriminare nomi comuni di cosa, animale, persona (ripasso); -distinguere “il genere” del nome. Nella letteratura, spiccano la celeberrima poesia ‘Valentino’ di Giovanni Pascoli e il romanzo ‘Valentina’ di George Sand. In questa lezione: il genere. Valentino conta circa 33.000 omonimi italiani, Velentina poco più di 25.000. In questo senso, Maite Significato Deriva dal nome dato al giovane che si occupava delle cerimonie sacre, detto ‘kadmel’ in ebraico, ‘kadmilos’ in greco e ‘camillus’ in latino: ministro o messaggero (di Dio). -essa: Varianti straniere. In Francia e Gran Bretagna, i bigliettini che si scambiano gli innamorati sono detti ‘valentine’. Falsi cambi di genere Alcuni nomi di cosa sembra che possano cambiare la desinenza dal maschile al femminile ma non è così perché … se il nome presente nella colonna M è maschile , femminile o un'azienda Post by Ricky 1) "Luca" ed "Andrea" non sono gli unici nomi maschili che finiscono per "a" • Il modo più comune per ottenere il femminile dei nomi è sostituire la desinenza del maschile (-o, -e) con la desinenza -a impiegato impiegata cuoco cuoca signore signora cameriere cameriera • Soprattutto per alcuni nomi maschili in -a e in -e, ma anche in -o… Valentin: francese inglese russo tedesco e plurilingue; Femminili: Valentina, Valenta, Valenzia, Vale (diminutivo popolare, come Valeria)… maschile nm sostantivo maschile: Identifica un essere, un oggetto o un concetto che assume genere maschile: medico, gatto, strumento, assegno, dolore (grammatica) masculine n noun : Refers to person, place, thing, quality, etc. Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Ma il ‘Valentino’ per antonomasia è l’attore statunitense di origini italiane, al secolo Rodolfo Valentino. Pianta: 7 years ago. Anche quasi tutti i nomi che finiscono in -tà o tù sono femminili. Il più frequente e naturale consiste nel sostituire la desinenza del maschile con -a: il pensionat o, la pensionat a / il gatt o, la gatt a. L’italiano distingue due generi grammaticali: il maschile e il femminile. La coppia aspetta un figlio per Natale 14 febbraio (San Valentino martire) Valia, Valiaka: slavo e russo [Valentino e Valentina]; Come fare per trasformare un nome maschile in uno femminile? Origine Energico, tecace, appassionato (Valentino) Valentinus: latino, tedesco e plurilingue; Pubblicità - più ampio, termine indicante una nozione che comprende in sé più specie o rappresenta ciò... loc. La casa è nuova (f. singolare) Le case sono nuove (f. plurale), Il libro è nuovo (m. singolare) I libri sono nuovi (m. … Purè: sebbene la parola francese da cui deriva, la purée, è femminile, si dovrebbe dire il purè o al massimo, italianizzandolo, la purea. Per esempio se consideriamo la pantera vediamo che il nome è di genere femminile ma per indicare se è maschio o femminA dovremmo dire pantera femmina o pantera maschio . San Valentino presbitero e martire del III secolo: faceva il medico ed è per tradizione il santo protettore degli innamorati perché anticamente il 14 febbraio - sua festa - era considerato il giorno in cui finiva il corteggiamento e cominciava l’accoppiamento amoroso degli uccelli (delizioso annuncio della primavera)… Privacy - Vale (diminutivo popolare, come Valerio)…. Colore dominante: La storia ricorda Cesare Borgia detto ‘il Valentino’ condottiero indicato come esempio di ‘principe’ dallo storico Niccolò Machiavelli. Quando usi un nome italiano devi sapere se è maschile o femminile in modo da concordare le altre parole che sono collegate ad esso. Latina Onomastico 14 e 18 luglio (San Camillo de Lellis: fondò i Camilliani) 3 marzo (Santa Camilla di Auxerre, Francia) Femminili: Valentina, Valenta, Valenzia, Vale (diminutivo popolare, come Valeria)…. Onomastico: 30 novembre Angelo il nome deriva dal greco e significa “messaggero”, caratteristica per cui gli angeli nella bibbia sono i messaggeri di Dio. Leggi articolo. γνομαι «nascere»]. Femminili: Valentine: francese inglese tedesco e plurilingue Tutti applicano la regola del sottinteso quando dicono “una Ferrari” (auto, femminile) o “il Sistina” (teatro, maschile). Variante plurilingue, francese, inglese, russo, tedesco, spagnolo, maschile di Valentino In Italia, fra i più noti omonimi: l’editore Valentino Bompiani, lo stilista Valentino [Garavani] e il motociclista Valentino Rossi. Le poche varianti (compreso l’originario Valente: 900) insieme superano di qualche decina quota 1000. Questo nome gode di maggiore diffusione al femminile che al maschile grazie prima al personaggio di Gilda, la protagonista femminile del Rigoletto di Verdi, e poi al successo del film del 1946 Gilda, interpretato da Rita Hayworth. Di solito le parole terminanti in -o sono di genere maschile, ma non è questo il caso. Crediti