Mai battuto nelle Finals, cinque volte MVP della lega, un’icona globale dentro e fuori dal campo, trascendendo più di chiunque altro i limiti del suo sport. Ha giocato per 21 anni ed è nella top 20 per stoppate, recuperi e rimbalzi (decimo). MVP nel 2016-17, mancherebbe solo un titolo per farlo salire ulteriormente in classifica, 41. PATRICK EWING | 21.0 PPG, 9.8 RPG, 2.4 BPG | Statisticamente il miglior Knick di tutti i tempi, anche se non aver vinto il titolo rimane una ferita aperta. Quali sono stati i giocatori NBA più alti di 2,25 che hanno avuto una carriera definibile tale tra i professionisti? GIANNIS ANTETOKOUNMPO | 20.0 PPG, 8.9 RPG, 4.3 APG, 1.2 SPG, 1.3 BPG | MVP lo scorso anno e candidato numero 1 a vincerne un altro se si riuscirà a completare la stagione, a soli 25 anni il meglio deve ancora venire — ma quello che si è visto finora, per impatto sui due lati del campo, lo mette già a questo punto della classifica, 26. DAMIAN LILLARD | 24.0 PPG, 4.2 RPG, 6.5 APG, 2.9 3s | I suoi buzzer beater per chiudere le serie di playoff contro Houston e OKC sono già nella storia, e con molti anni avanti a sé ha la possibilità di diventare il più grande Blazer di sempre. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup. Stephen Curry o Kevin Durant? Per 20 anni è stato enciclopedico sia in attacco che in difesa, vincendo tutto il possibile (cinque anelli di cui tre da MVP delle Finals, due MVP della regular season, oltre 1.000 partite in NBA) con una sola maglia addosso, 7. VINCE CARTER | 16.7 PPG, 4.3 RPG, 3.1 APG, 1.5 3s | Ventidue onorate stagioni spalmate su quattro decadi, responsabile principale della “messa sulla mappa” di Toronto, miglior schiacciatore  di sempre e l’unico giocatore nella storia NBA con 2000 triple e 800 stoppate in carriera. BOB LANIER | 20.1 PPG, 10.1 RPG, 3.1 APG | Otto operazioni chirurgiche al ginocchio in carriera, ma ciò nonostante fu prima scelta al Draft del 1970 e otto volte All-Star prima di vincere cinque titoli divisionali in fila con i Milwaukee Bucks all’inizio degli anni ‘80, 70. Ottieni oltre 400 giocatori NBA, da leggende come Michael Jordan, Kobe Bryant e Dr. J, a stelle di oggi come Karl-Anthony Towns, Jayson Tatum e Ben Simmons. Ai Celtics si è poi reinventato sesto uomo vincendo il titolo del 1986, 47. JAMES HARDEN | 25.1 PPG, 5.3 RPG, 6.3 APG, 1.6 SPG, 2.8 3s PG | Una macchina da canestri nell’era delle analytics, portandosi a casa già tre titoli di capocannoniere e uno di miglior assitman. Con le nuove metodologie di misurazione imposte dalla NBA, i giocatori hanno perso in media quasi 1.5 centimetri d’altezza rispetto a 12 mesi fa e … Lo chiamavano The Revolution, ci sarà un motivo, 19. Le sue cifre dicono 28 punti + 8.2 rimbalzi + 4.1 assist. Le posizioni sarebbero quelle dalla 38 alla 79, ma il sito USA ha deciso non di assegnare una singola posizione per giocatore, ma di raggrupparli in più livelli. REGGIE MILLER | 18.2 PPG, 3.0 APG, 1.1 STL PG, 1.8 3s | Il miglior tiratore della sua era, la sua longevità ha forse oscurato il suo picco, quando è andato vicino a eliminare i Bulls di Jordan forzando gara-7 nel 1998 e perdendo in Finale nel 2000 con i Lakers di Shaq&Kobe. Leggendaria il suo duello con Larry Bird in gara-7 nei playoff del 1988, 45. Detiene numerosi record statistici dell’NBA tra cui il maggior numero di punti (100) e rimbalzi (55) in una singola partita. Nba, la marijuana esclusa dalle sostanze vietate per i giocatori L’accordo sarà valido tutta la prossima stagione. MVP e Rookie dell’Anno nel 1968-69 con oltre 18 rimbalzi a partita, ha guidato i Bullets a quattro finali consecutive vincendo il titolo (ovviamente con premio di MVP) nel 1978, 49. J.R. Smith: Sono meglio dell’85% dei giocatori NBA attuali 26/02/2020 11:53 L’ex Cavs J.R. Smith continua ad attendere la sua occasione in NBA lavorando duro in palestra, e intanto rilascia dichiarazioni “aggressive” Racconta storie, idee, progetti, tendenze, curiosità, con sguardo appassionato, leggero e rilassato.Il basket JOHN STOCKTON | 13.1 PPG, 10.5 APG, 2.2 SPG | Nessuno mai riuscirà a toccare il suo numero di assist (3.715 in più rispetto al secondo in classifica), complice una carriera lunghissima fino a 41 anni e estremamente costante come il suo stile di gioco. WALT FRAZIER | 18.9 PPG, 5.9 RPG, 6.1 APG, 49.0 FG% | Uno dei giocatori più cool di tutti i tempi, era una forza sui due lati del campo e ha guidato i Knicks a due titoli NBA a inizio anni ’70 accumulando sette All-Star Game, sette quintetti All-Defense e sei All-NBA. I due premi di Difensore dell’anno in carriera testimoniano un impatto sue due lati del campo di livello élite, mentre il suo tiro in gara-7 contro Philadelphia è già leggenda, 24. See actions taken by the people who manage and post content. È considerato uno dei migliori giocatori di di basket pallacanestro della storia. NBA.com is part of Warner Media, LLC’s Turner Sports & Entertainment Digital Network Cinque volte MVP e 11 volte All-NBA, ha segnato più di un decennio di pallacanestro ed è ancora oggi il punto di riferimento della famiglia NBA, 3. MVP nel 1981 e campione nel 1983, le sue medie di 22 punti, 6.7 rimbalzi, 4 assist, 2 recuperi e 1.5 stoppate raccontano bene la completezza del suo gioco ma non quella del suo inimitabile stile, 14. Vista la pausa prolungata, ESPN si è messa al lavoro per stilare la lista dei 74 migliori giocatori della storia della lega, considerando sia la carriera in toto che il picco delle loro prestazioni. Il suo unico titolo NBA è arrivato quando si è unito a un giovane Lew Alcindor, ma è l’unico in top-10 per punti e assist a partita nella storia NBA, 10. I 10 migliori giocatori NBA secondo ESPN Il famoso broadcaster americano ha rilasciato la classica graduatoria annuale sui giocatori più forti della Lega di Simone Ipprio 30/09/2019 ESPN ha finalmente rilasciato la propriaNBA. Quattro volte MVP, tre volte campione (sempre da MVP delle Finals) e una delle rimonte più incredibili nella storia del gioco, da 1-3 contro gli Warriors delle 73 vittorie. E poi ancora: 19 volte All-Star, 15 volte All-NBA (10 nel primo quintetto) e il tiro più immarcabile di sempre, il gancio cielo, 2. Nonostante i pochi centimetri, compensava con abilità, velocità e impegno, diventando beniamino di Boston, 65. DAVID ROBINSON | 21.1 PPG, 10.6 RPG, 2.5 APG, 1.4 SPG, 3.0 BPG | Non è entrato in NBA fino a 24 anni, visto che era impegnato con la Marina, ma poi ha vinto tutto a livello individuale prima di togliersi soddisfazioni a livello di squadra, aiutato da Tim Duncan per vincere due anelli — di cui il secondo, quello del 2003, rappresenta l’ultimo ricordo che abbiamo di lui in campo, 23. Invece il “Rolls-Royce backcourt” ebbe successo anche per i suoi sacrifici, 63. Nove volte consecutive miglior passatore della lega, solo MJ gli ha tolto un o più meritatissimi titoli, 27. CHARLES BARKLEY | 22.1 PPG, 11.7 RPG, 3.9 APG, 1.5 SPG | Macchina da doppie doppie, MVP nel 1992-93, campione olimpico nel 1992 e nel 1996, rimbalzista eccelso senza neanche arrivare ai due metri e una delle personalità più gigantesche che la NBA abbia mai visto. Uno dei miglior realizzatori di tutti i tempi, quattro volte capocannoniere, una volta MVP e due volte campione con altrettanti MVP delle Finals, entrambi battendo LeBron James in finale. I Knicks travolgono a... Il clamoroso -50 subito dai Clippers nel primo tempo per mano dei Dallas Mavericks - il più ampio... Che Derrick Jones Jr. sapesse saltare non lo si scopre certamente oggi, ma non è usuale vedere... Momenti di grande spavento in casa Memphis Griezzlies per Ja Morant. Bill Russell o Wilt Chamberlain? Ranking 2018: 14°. La speranza è che non sia finita qui, 13. ALEX ENGLISH | 21.5 PPG, 5.5 RPG, 3.6 APG | Realizzatore di livello assoluto, capace di ammassare oltre 20.000 punti negli anni ’80 da prima punta dei Denver Nuggets: gli unici altri a riuscirci sono stati Karl Malone negli anni ’90 e Kobe Bryant nei 2000, 66. Ecco quindi chi sono i giocatori più forti attualmente in NBA, Squadra: Los Angeles Clippers Consulta le statistiche per giocare e vincere al Fantabasket. Si conclude la scalata … Copyright 2020 Sky Italia - P.IVA 04619241005.Segnalazione Abusi. PAU GASOL | 17.0 PPG, 9.2 RPG, 3.2 APG, 1.6 BPG | Uno dei lunghi europei più forti di sempre e due volte campione NBA coi Lakers, aiutando Kobe Bryant a vincere dopo l’addio di Shaquille O’Neal. LARRY BIRD | 24.3 PPG, 10.0 RPG, 6.3 APG, 1.7 SPG | Lui e Magic Johnson hanno salvato la NBA con la loro rivalità, e prima dell’avvento di LeBron James era considerato la miglior ala piccola di sempre. LeBron James o Michael Jordan? Due volte MVP, otto volte tra i primi quattro per il premio e quattro volte MVP dell’All-Star Game, oltre che campione NBA nel 1958 con i St. Louis Hawks, 37. JASON KIDD | 12.6 PPG, 6.3 RPG, 8.7 APG, 1.9 SPG, 1.4 3s | Il playmaking elevato ad arte, ma anche il dominio fisico con il lavoro sotto i tabelloni, in difesa e in contropiede. ALLEN IVERSON | 26.7 PPG, 3.7 RPG, 6.2 APG, 2.2 SPG, 1.2 3s PG | “Pound for pound”, il miglior giocatore di sempre. Due volte campione NBA e MVP delle Finals nel 1990, è uno dei pochi che può vantarsi aver battuto Magic Johnson, Larry Bird e Michael Jordan nel loro prime — e la sua esclusione dal Dream Team del 1992 non è dovuta a motivi tecnici, 30. TIM DUNCAN | 19.0 PPG, 10.8 RPG, 3.0 APG, 2.2 BPG | Si diceva che fosse noioso perché non mostrava le sue emozioni, ma ne ha fatte vivere parecchie ai suoi tifosi. SCOTTIE PIPPEN | 16.1 PPG, 6.4 RPG, 5.2 APG, 2.0 SPG | Uno dei giocatori più versatili che la NBA abbia mai visto, capace di ricoprire ogni ruolo in attacco quanto in difesa grazie a un’intelligenza cestistica fuori dal comune. Sei volte nei quintetti All-Defensive, primo quintetto All-NBA nel 1987 con 26 punti di media, 35. Per la prima volta, in NBA 2K20 ci sarà la possibilità di creare vere e proprie build di gioco. BILL RUSSELL | 15.1 PPG, 22.5 RPG, 4.3 APG | Il più grande vincente di sempre, con undici anelli in tredici anni di carriera con un dominio difensivo senza eguali. View player profile, bio, stats, news and video highlights. KEVIN DURANT | 27.0 PPG, 7.1 RPG, 4.1 APG, 1.1 SPG, 1.1 BPG, 1.8 3s PG | Forse non lo vedremo più come prima, ma quanto fatto finora basta e avanza. CHRIS PAUL | 18.5 PPG, 4.5 RPG, 9.5 APG, 2.2 STL, 1.4 3s | Uno dei migliori di sempre a non aver mai vinto un titolo. 27 Maggio 2016 Francesco Manelli Lascia un Commento su Hit Parade – I 15 migliori nicknames dei giocatori NBA attuali Ritorna l’appuntamento con la Hit Parade targata BasketUniverso: questa volta è tempo di soprannomi! Nell’unico anno in cui ha avuto la linea del tiro da tre ha tirato 10/15 dalla lunga distanza tra Utah e Boston, 67. Complete listing of all NBA Players and team rosters. Nba Nba, i migliori 50 giocatori della stagione. Inoltre Westbrook e Harden sono, agli occhi del pubblico, l’accoppiata dei peggiori performer ai playoff tra le superstar NBA attuali, visto che in passato non sono riusciti ad esprimersi al livello delle stagioni regolari, finendo per non Tre volte campione, due volte MVP, il primo unanime di sempre dopo un 2015-16 da 402 triple segnate e 73 vittorie in regular season. Russell Westbrook & Kyrie Irving sono fuori graduatoria (si sono piazzati rispettivamente in 12esima & 11 esima posizione, ndr). Membro cardine di tre titoli con i Boston Celtics negli anni ’80, ne ha poi aggiunto un altro coi Bulls nel 1997. E da dirigente ha fatto (e continua fare) persino meglio, 15. Una combinazione di agilità, esplosività e forza fisica senza alcun eguale prima e dopo di lui, conta quattro titoli di campione NBA e un MVP oltre che una personalità che lo ha reso amatissimo in tutto il mondo anche dopo il ritiro, 9. Rodman è stato uno dei più grandi difensori di sempre, oltre che il miglior rimbalzista in assoluto e uno scienziato del gioco, essenziale per tutte le 5 squadre che a fine anno hanno poi vinto l’anello (2 coi Pistons, 3 coi Bulls). Scopri come i tuoi dati vengono elaborati, Risultati NBA: Lillard decisivo, Portland batte i Lakers! Otto volte primo quintetto All-Defense, nel 1993-94 senza Michael Jordan ha dimostrato di poter essere un candidato MVP guidando i Bulls a 55 vittorie, 20. Sette volte All-Star, due volte miglior realizzatore NBA, mai però la soddisfazione di un titolo nonostante abbia conquistato il cuore di tanti appassionati, 51. Kevin Durant è solo uno degli esempi dei molti giocatori dell’NBA, la più importante lega di basket degli Stati Uniti, che nel corso degli anni hanno mentito sulla loro reale altezza. Con Leonard in squadra il suo contributo è destinato ad alzarsi. In gara-7 nel 1970, dopo che Willis Reed era tornato negli spogliatoi, lui ne mise 36 con 19 assist, 7 rimbalzi e 6 recuperi, 38. Il campione Nba è stato negli Stati Uniti tra i trending topic di Twitter per tutto il giorno. Per celebrare i 74 anni di esistenza della NBA, il sito di ESPN ha stilato la classifica dei 74 migliori giocatori nella storia della lega. GEORGE GERVIN | 25.1 PPG, 5.3 RPG | Realizzatore di alto livello grazie al suo iconico “finger roll”, The Iceman tirava da qualsiasi posizione e con angoli stranissimi che le difese non erano in grado di leggere. E a 35 anni ne ha ancora, 1. La storia è ancora tutta da scrivere, 71. ISIAH THOMAS | 19.2 PPG, 3.6 RPG, 9.3 APG, 1.9 SPG | Indipendentemente dalla sua reputazione, uno dei migliori playmaker di sempre. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Il gioco ci viene incontro e chi racchiude Rimane il giocatore più anziano a schiacciare e a segnare in doppia cifra in una partita NBA, 60. Il lungo, appena arrivato dai Raptors, è felice della direzione presa dalla squadra e... Nella sfida contro i Grizzlies spazio a Caris LeVert, Primi premi individuali di stagione ( 22-27 dicembre), Milwaukee la scorsa notte ha colto la terza sconfitta nelle prime quattro partite, Copyright © 2020 NbaReligion di Simone Ipprio. STEPH CURRY | 23.5 PPG, 4.5 RPG, 6.6 APG, 1.7 SPG, 3.6 3s PG | Il miglior tiratore di tutti i tempi, tanto da cambiare il modo stesso in cui si gioca a pallacanestro in NBA. Non è riuscito a vincere il titolo nonostante tre tentativi (due con i Jazz e uno coi Lakers), ma la sua combinazione con Stockton era telepatica, 16. KAWHI LEONARD | 18.6 PPG, 6.4 RPG, 2.7 APG, 1.8 SPG, 1.4 3s | Ha già nove anni di NBA alle spalle, con tre apparizioni alle Finals e due anelli con altrettanti MVP, eppure il suo regno sembra solo all’inizio. Con nuovi modelli e … Ha già in bacheca un oro olimpico ai Giochi del 2012, 44. Per celebrare i 74 anni di esistenza della NBA, il sito di ESPN ha stilato la classifica dei 74 migliori giocatori nella storia della lega. DIRK NOWITZKI | 20.7 PPG, 7.5 RPG, 1.3 3s PG | Il più grande europeo di sempre in NBA e il miglior lungo tiratore di tutti i tempi, cambiando le regole del gioco a 2.13 di altezza. PETE MARAVICH | 24.2 PPG, 4.2 RPG, 5.4 APG | Artista del parquet e storia personale incredibile, il suo gioco oggi sarebbe ancora più attuale rispetto a quello degli anni ’70 in cui furoreggiava. BOB COUSY | 18.4 PPG, 5.2 RPG, 7.5 APG | Palleggiatore e passatore avanti dieci o venti anni rispetto alla sua epoca, è stato miglior assistman della lega ininterrottamente dal 1952 al 1960, vincendo il premio di MVP nel 1956-57. Tutte le canotte NBA sia attuali che vintage. MANU GINOBILI | 13.3 PPG, 3.5 RPG, 3.8 APG, 1.3 STL PG, 1.4 3s | Uno dei giocatori più creativi di sempre su un campo NBA, quattro volte campione NBA e medaglia d’oro olimpica ad Atene 2004 con la nazionale argentina — l’unico anno in cui gli USA non hanno vinto l’oro da quando contano su giocatori professionisti, 57. ELVIN HAYES | 21.0 PPG, 12.5 RPG | All’università ha fermato la striscia di 47 vittorie consecutive di Lew Alcindor, entrando in NBA nel 1968 segnandone subito 28 a partita. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. A 1.80 di altezza difficile trovarne uno migliore di lui, quattro volte miglior realizzatore della lega e MVP nella magica stagione 2000-01, quando scrisse la storia con una delle partite più memorabili di sempre in gara-1 contro i Lakers di Shaq & Kobe, 28. 22日に開幕を迎える米プロバスケットボール協会(NBA)で、開幕に向けて41カ国、107人の米国外出身選手が登録された。 La lista dei 50 migliori giocatori del cinquantenario della NBA (anche nota come NBA's 50th Anniversary All-Time Team o NBA's Top 50) è l'elenco stilato dalla National Basketball Association nel 1996 in occasione del proprio cinquantenario.